martedì 4 agosto 2009

Il pesto



Quando arriva l'estate una delle cose che mi piace fare
è produrre il "mio" pesto.

Staccare tutte le foglioline più belle dalla mia piantina sul
balcone lavarle accuratamente, farle asciugare
e iniziare la mia produzione mi rende felice! ^_^

Gli ingredienti base sono:
basilico - 80 gr
pinoli - 30 gr
olio - 150 gr
pecorino - 30 gr
parmigiano - 50 gr
aglio - uno spicchio
sale


Per chi possiede il mitico Bimby
basta emulsionare il tutto a velocità 7
altrimenti credo che con un frullatore si possa fare lo stesso!

Eccolo pronto da consumare subito o da congelare
per il freddo inverno:

Quello che vedete sulla destra è una variante al tonno che ho trovato

sul blog http://ricettedicasa.blogspot.com di Chiara

...sentite il profumo di basilico??

4 commenti:

  1. che buono!
    anche io l'ho congelato...e' cosi' bello avere cosine pronte!
    io lo faccio anche con la rucola oppure uno al vbasilico classico corretto con un po' di tonno(davvero piacevole e fresco).
    un bacio...

    RispondiElimina
  2. ..mmmhhh sì lo sento ahhahha ciao a presto

    RispondiElimina
  3. il pesto...mhmmmmmm... che buon odore!

    RispondiElimina
  4. Miamm!!!!
    Pure se l'orario è più da colazione mi è venuta l'acquolina in bocca!!!
    Buona crea-domenica ovunque tu sia (spero ti stia divertendo!) Cathy

    RispondiElimina